A.S.Podistica D. Policoro

Corri nella città d'Ercole

Storia


Questa manifestazione parte dal piccolo muovendo i suoi primi passi come maratona di soli 10km circa. Ad oggi invece grazie proprio all’ aumento dei partecipanti e ad un passaggio da gara di tipo regionale ad inter-regionale diventa oggi HALF MARATHON 21.097 km (mezza maratona). La prima edizione di questa manifestazione nasce nel 2002 da un idea di Luigi Cappucci presidente della Podistica Amatori di Policoro; Il quale con molti sforzi e passione, aiutato solo da pochi sponsor ha dato vita alla Straherakleia. Con dodici manifestazioni all’ attivo e quest’ anno seguirà la tredicesima con un crescente numero di partecipanti ogni anno. Basti pensare che alla sua prima edizione si contavano settanta atleti, fino ad arrivare alla scorsa edizione che contava ben quattrocento iscritti. Questo solo per quanto riguarda diciamo quella che si può definire la parte principale dell’ evento. Poi da notare che nel corso della giornata vengono organizzate altre gare per gli atleti più giovani fino ad arrivare ai bambini. In ogni sua edizione oltre agli atleti ha portato nella nostra città anche le loro famiglie seguiti da curiosi. Bisogna anche ricordare che per quanto giovane questa manifestazione ha visto parteciparvi anche atleti di alto livello in questo ambito come: Tiziana Alagia la quale partecipò alla prima edizione della straherakleia (vincitrice di maratona femminile nel 2001 a Torino), Rosalba Console che ha partecipato all’ edizione del 2008 (atleta a livello nazionale che corre con le Fiamme Gialle. Sempre nel 2008 la manifestazione fùpatrocinata dal Ministro dello sport di allora Giovanna Melandri con un attestato di stima. Mentre in occasione della sua undicesima edizione tenutasi il 02.12.2012 la manifestazione ottiene in dono una Medaglia con gli Auguri del Capo dello Stato di allora. Con uno sguardo al passato possiamo scoprire che quello della Straherakleianon è un nome inventato ma bensì fa parte della nostra storia. Nell’ antichità, e mi riferisco al periodo in cui ancora si credeva agli dei esistevano due fratelli, Ercole e Hermes. Noi viviamo nella città di Ercole che ha anche dato il nome alla manifestazione, ma per completare il logo bisogna far riferimento a suo fratello da cui è stata presa l’ idea dello Stivale Alato, essendo Hermes una specie di Maratoneta, il quale correva per consegnare messaggi agli dei e da qui il nome di messaggero degli dei.


Finalità:


Ogni manifestazione di questo tipo ha una sua particolarità che la contraddistingue da tutte le altre. La Straherakleia si basa su una semplice idea: la convinzione che sport e solidarietà si sposino perfettamente. Così si sono operate, sin dal progetto iniziale, delle scelte radicali che hanno definito e caratterizzato la manifestazione. Eventi come la Straherakleia non sono solo eventi sportivi, ma anche sociali e culturali per la nostra città. Lo sport è, infatti, tante cose insieme: attività fisica, agonismo, salute, ma anche momento di socializzazione e promozione del territorio. La Straherakleia riesce ad unire tutto questo!


Associazioni coinvolte:


  • A.S. Amatori Podistica d. Policoro: Questa associazione fondata da Luigi Cappucci non si occupa solo di questa manifestazione ma bensì con uno sguardo più ampio ha cercato di valorizzare al meglio il nostro territorio in svariate occasioni e con diversi eventi. Tra cui due gare podistiche la prima nel 2011 e poi nel 2012 entrambe effettuate presso il porto turistico di Marinagri. Inoltre ha dato vita alla prima edizione della "SIRITIDE-ANGLONA" Svoltasi il 06.09.2014 mettendo in risalto il nostro MUSEO NAZIONALE DELLA SIRITIDE il quale è stato usato come punto di partenza fino ad arrivare al  SANTUARIO DELLA MADONNA D'ANGLONA trasportando tutti atleti e non, attraverso una storia MILLENARIA quale è quella delSantuario. Altro punto importante è quello di aver organizzato e ospitato a Policoro negli anni passati gran parte delle Campestri Regionali e Provinciali, inoltre gare studentesche sempre sia a livelloProvinciale che Regionale. L'associazione si occupa anche della lotta contro il fumo e molto altro ancora, tutto disponibile sul sito ufficiale.

  • ESERCITO:
    L'Esercito ha iniziato a collaborare con la STRAHERAKLEIA dal 2004 il che la rende una collaborazione ormai consolidata nel tempo. Oltre a garantire la sicurezza generale dell'evento occupa una propria area dove monta un arco e prepara degli stand dove propaganda offerte per reclutare e dare informazioni ai giovani, dando anche un tocco di colore in più alla manifestazione.

  • AVIS DI POLICORO
    Anche questa organizzazione occupa una piccola area con degli stand sempre allo scopo d’ informare la gente e I giovani soprattutto per quanto riguarda donazioni del sangue e simili. Tutto per rendere la manifestazione anche momento di cultura e d’ informazione.

  • Protezione civile G. Lucano sezione di Tursi:
    Da un supporto non indifferente alle forze dell’ ordine per quanto riguarda la sicurezza degli atleti.

  • Proloco di Policoro Offre collaborazione alla Podistica Amatori.

  • Pippo’s house-coop. Sociale onlus:
    Negli anni ha collaborato con noi attraverso un protocollo d’ intesa regalando momenti felici ai ragazzi che sono ospitati nella struttura della cooperativa.

  • Prossimi eventi 2018

  • 5° Half Marathon

    Policoro ore 10.00

Meteo widget
YoWindow.com Forecast by yr.no


Consigli
GOEX.pro


Segnalati Su...

Siti che hanno parlato di noi

Podisti.net

Podisti.net

Consigli

Statistiche

GOEX.pro

  • Pagine visitate oggi : 79
  • Visitatori connessi : 1
  • Numero di visitatori : 101244